Monday, 23 August 2010

I supermercati inglesi

Fare la spesa qui per noi italiani è un'impresa non da poco. Gli alimenti sono costosi rispetto all'Italia perchè per la maggior parte importati a discapito però della qualità e della freschezza. Frutta e verdura spesso sono poco saporite e la carne è gustosa è una perla rara.
Avevo intenzione di fare questo post da un pò di tempo, sembrerà una cavolata ma devo dire che sento la differenza non solo di prezzi ma anche di qualità tra un supermarket e l'altro. Partirò dal peggiore fino ad arrivare all'elite ovviamente soggetto al mio giudizio.


Picture from www.thisislondon.co.uk
Tesco
Tesco è la catena di supermercati più diffusa nel regno unito, solo Cambridge, di mia conoscenza, ne conta circa 5 di cui uno aperto 24 ore su 24. La cosa che mi lasciò un pò di sasso quando arrivai qui è che compare sulle cartine degli autobus insieme alle fermate. Il fatto che sia il più diffuso non lo rende il migliore, è cosa nota qui quanto Tesco se ne freghi del consumatore. Il cibo marca Tesco non è male ed è anche economico ma c'è il rischio di trovarci delle sorprese come vermi e parti meccaniche di cui ovviamente il servizio clienti non se ne prende responsabilità. È abbastanza fornito di cibo nostrano, si trova la bresaola, i gianduiotti, i crackers, il the freddo Lipton, ecc...
Abbiamo avuto una brutta esperienza con la consegna a casa della spesa, apparentemente il citofono non funzionava e loro non ci chiamarono al cellulare mentre noi eravamo lì ad aspettarli. Quando non vedemmo arrivare la consegna chiamammo il servizio clienti e loro diedero la colpa a noi che secondo loro non eravamo a casa. Volevano farci pagare un'altra consegna ma alla fine siamo riusciti a spuntarla e la consegna ce l'hanno fatta due tipi poco raccomandabili e anche parecchio incazzati che ancora volevano avere ragione. Ovviamente ora non facciamo più la spesa online da loro.
Prezzi: 10 Qualità: 6 Servizio: 0 Cibo italiano: Abb fornito

Picture from www.getreading.co.uk
Marks & Spencer
Chi lo conosce dirà "Come mai per secondo, è molto buono?". Lo so ma non capisco il senso di fare la spesa in una gioielleria. M&S è un buonissimo supermercato dotato solo di roba monomarca (Marks & Spencer appunto) abbastanza cara. A Cambridge ne abbiamo uno solo, è perfetto per comprare del cibo da regalare come biscotti e cioccolatini perchè le confezioni sono deliziose o del cibo pronto. Roba nostrana inesistente c'è qualcosa ma è marca loro. Non ho sperimentata la cortesia del servizio clienti perchè non ci vado mai ma spero con quello che si fa pagare sia più che ottima.
Prezzi: 2 Qualità: 10 Servizio: n/a Cibo italiano: Poco fornito

The Co-operative
La co-operative la si trova più spesso sotto forma di minimarket. Il cibo di marca loro è abbastanza buono ma non molto economico. I commessi sono gentili apparte quella volta che ci hanno riso in faccia alla domanda "Avete le vongole?". Normalmente sono aperti fino a tardi anche la domenica quando c'è da ricordare che tutti gli esercizi chiudono alle 4.30/5.00.
Non hanno purtroppo tanta roba nostrana.
Prezzi: 7 Qualità: 9 Servizio: 8 Cibo italiano: Poco fornito

Picture from www.zyra.org.uk
ASDA
Asda è la catena più diffusa dopo Tesco. Anche lei batte sul chiodo fisso dei prezzi bassi senza tralasciare la qualità. Da queste parti ne abbiamo uno abbastanza grosso, la qualità è molto buona perfino la roba da vestire non sembra provenire da un supermercato. È il supermercato da cui compriamo maggiormente online, sono veloci e gentili nelle consegne e non sono cari. (da un minimo di 3.00 ad un massimo di 5.00) Non hanno però molti prodotti italiani a differenza di un grosso reparto polacco, solo ultimamente hanno cominciato a riformire anche il nostro reparto con pasta DeCecco e passata Valfrutta.
Prezzi: 10 Qualità: 8 Servizio: 9 Cibo italiano: Poco fornito

Picture from www.webcertain-pr.com
Sainsbury's
Fu il primo supermercato che vidi in Inghilterra e per un pò fu l'unico in cui facevamo la spesa. Il migliore in rapporto qualità e prezzi. Purtroppo non è più vicino a casa nostra ma ogni tanto se troviamo la consegna a poco ne approfittiamo. Ha parecchia roba italiana tra cui pasta DeCecco, Giovanni Rana e prodotti Galbani.
Prezzi: 10 Qualità: 10 Servizio: 10 Cibo italiano: Fornito

Picture from www.openingtimes.net

Picture from www.life.com

Waitrose
Pollici in su per waitrose senza dubbio. È il supermercato più prestigioso infatti rifornisce la casa reale senza però essere particolarmente caro. A differenza di Marks & Spencer non offre solo cibo di marca propria. I loro dolci sono buonissimi una vera delizia da pasticceria senza costare un occhio della testa. Frutta e verdura hanno sapore e scusate se è poco qui si può trovare il radicchio rosso, la passata Cirio e i savoiardi per il tiramisù Bisconova. Waitrose fa anche consegna a domicilio tramite la partnership con il sito Ocado. Provata e ottima solo logicamenet un pò costosa, una cosa da fare solo ogni tanto. :P È il classico posto in cui si paghi ma la cosa ti sta bene data l'alta qualità.
Prezzi: 9 Qualità: 10 Servizio: 10 Cibo italiano: Ben fornito

Lascio fuori dalla classifica Somerfield, Aldi e Morrisons perchè li ho provati solo una volta e qui a Cambridge non li trovo.

Tanto per chiudere in bellezza, la felice coppietta che fa la spesa :P

Picture from www.theroyalpurveyors.com

4 comments:

BlackBox said...

Da M&S ci ho comprato più di una volta, ce n'era uno sotto il ns albergo e ci veniva comodo, in effetti non era proprio economico... è l'unico che mi ricordo, ma ci ero trovata abbastanza bene!

CyberLuke said...

Da Tesco ci ho comprato un paio di volte... era tardi, ero affamato e non sono andato troppo per il sottile, ma immagino che ci sia di meglio, in giro... ;)
Ottimo report, Ale!

Nicla said...

Uahahahah! Bella l'ultima immagine.

Molto utile questa classifica e valutazione.

Io quando sono venuta a Londra in viaggio (quindi non ad abitare) per tre giorni mi sono buttata su Marks & Spencer. Roba cara si ma molto gustosa e anche se mono marca.
Abbiamo fatto un fantastico picnic a Marble Arch con i sandwich e i succhi di frutta e le patatine. Yum!
Era una giornata gelida ma senza una nuvola in cielo.
Quando penso a M&S mi viene in mente quella giornata.

Dama Arwen said...

Io durante la mia permanenza mi son fidelizzata con Tesco!
Mi piacevano un sacco i Packaging dei prodotti di marca del supermercato stesso!
Specie i galloni del latte!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...