Sunday, 28 September 2008

Evoluzione metereopatica cambridgese

L'Inghilterra non fa proprio per le persone metereopatiche....
è probabile che le condizioni ambientali possano invertirsi anche 5 volte al giorno.... :)


ad esempio la mattina c'è la nebbia tipo milano hehehe


a pranzo c'è il sole e dai da mangiare alle anatre

e la sera è brutto tempo ma mi so dimenticato di fa la foto quindi niente hahahah.
W il tempo random!

6 comments:

dave said...

hey, guarda che la nebbia di milano ha quel tocco di tossicità che la rende particolarmente rinfrescant e specialmente diversa.

bravi rega, dai ke avete almeno un lettore, scrivete, riflettete, riproducetevi, ampliatevi e scrivete.

un consiglio: sul blog mettete in un posto visibile un link per sottoscrizione ai feeds RSS/ATOM.

CyberLuke said...

Beato te che non hai un tubo da fare e passeggi come un pensionato per il parco a dare da mangiare alle anatre.
E io seduto qua a lavorare...
Invidia. :P

ps Consiglio 2: togli la verifica della parola, è una cosa che scoraggia molti utenti dal lasciare commenti. Pure me.

Alessandra said...

Fatto 1 e fatto 2!
Grazie dei consigli, questa è la mia prima esperienza con un blog quindi è tutto da imparare.

Ari(anna) said...

Ecco uno dei motivi per cui ho rifiutato di seguire mia sorella e di andare a trovare troppo spesso mio zio a Sheffield... :)
Ciao Fra! Ciao Ale!

Animanera said...

secondo me ve siete sbagliati...
vi trovate in patagonia e manco ve ne siete accorti
hahaaaa

Marco DG said...

Non c'è che dire,
un panorama...."SPETTRACOLARE".
Cmq sono d'accordo con Dave...l'aria tossica di Milano è ineguagliabile.
Troppo forti le anatre....MA NON STARETE LAVORANDO TROPPO?
Bah.....mi sa che è tossica anche la nebbia di Cambridge.

Volevo postarvi un'immagine....ma purtroppo non me lo permette il blog.
Mi sarei divertito.

Ciao ragazzi.
Marco DG

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...